La più grande e veloce filtropressa al mondo: Twin Frecciarossa

Per incrementare produttività e performance in un modo mai visto prima

La più grande e veloce filtropressa al mondo: Twin Frecciarossa - Matec Industries
La più grande e veloce filtropressa al mondo: Twin Frecciarossa - Matec Industries

Dal concept alla realizzazione della filtropressa Twin Frecciarossa

Matec è da sempre leader in Italia per la produzione di filtropresse e sistemi di trattamento acque reflue ma negli ultimi anni, grazie ad un incredibile slancio internazionale, ha cominciato ad imporsi sul mercato globale andando ad affiancarsi a realtà consolidate nel settore.

Non era facile riuscire a ritagliarsi uno spazio in un mercato tanto competitivo ma Matec grazie a capacità, competenze, inventiva e un pizzico di genio è riuscita in questa ardua impresa; inventare in un settore così specifico non è cosa facile e da tutti ma i tecnici e gli ingegneri Matec sono da sempre una ricca fucina di idee e di soluzioni in grado di spostare l’asticella dell’eccellenza sempre più in alto.

Dopo soluzioni che hanno conquistato il cuore dei clienti negli anni come “the Cube”, impianto di trattamento acque containerizzato o “the Marboline“, impianto completo su skid perfetto per applicazioni nel settore della pietra, il 2022 è l’anno di una nuova grande novità che certamente porterà al gruppo nuove commesse e nuove interessanti sfide, si tratta della Filtropressa Twin Frecciarossa.

Twin Frecciarossa, uno sguardo più da vicino alle caratteristiche tecniche

Twin Frecciarossa è una enorme macchina in grado di svolgere il lavoro di 2 filtropresse allo stesso tempo; si tratta infatti di un sistema pensato per abbinare 2 macchine separate in un unico corpo al fine di raddoppiare la quantità di materiale trattato e incrementare la velocità di carico e scarico di ogni ciclo.

Il sistema Twin come dice la parola stessa ha permesso di incrementare produttività e performance in un modo mai visto prima con il vantaggio di avere anche in caso di manutenzione un impianto sempre funzionante; è infatti possibile fermare uno dei 2 corpi macchina per intervenire in caso di guasto o normale manutenzione mantenendo attivo e produttivo l’altro corpo, azzerando in questo modo i tempi morti di produzione.

L’aggiunta di due carter protettivi a copertura delle centraline oleodinamiche e dei pistoni rendono poi questa macchina un esempio di design e gusto 100% italiano oltre a fornire una protezione aggiuntiva di queste delicate parti, dando loro una longevità mai vista prima.

Presentata in anteprima al Bauma 2022

Twin Frecciarossa è stata presentata in anteprima all’importante evento fieristico BAUMA 2022 tenutosi a Monaco di Baviera nel mese di ottobre; per l’occasione i clienti e i curiosi hanno potuto toccare con mano la bontà di questo gioiello di ingegneria, fiore all’occhiello della produzione Matec.

Il nuovo sistema è già in fase produttiva e sarà presto installato nei migliori impianti del settore minerario ed inerti del mondo.

Matec è garanzia di qualità e stile 100% made in Italy.

Condividi questo contenuto sui social:

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo Matec?

Iscriviti alla nostra Newsletter sottostante

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla Privacy ed i Termini di servizio di Google.

ULTIMI ARTICOLI CORRELATI

Uno sguardo green nel settore del trattamento delle acque reflue e filtrazione Green economy cos’è Per “Green Economy”, o…
Grazie alle più recenti normative in fatto di eco-sostenibilità e alle nuove sensibilità che si stanno sviluppando nella popolazione…
AAL Recycling Limited (AAL), Regno Unito, ha iniziato più di 30 anni fa come azienda con un solo uomo,…

ULTIMI BLOG CORRELATI

Vi portiamo a Mont-Saint Guibert in Belgio per descrivervi l’installazione di un nuovo impianto di depurazione delle acque e…
La filtropressa Matec è realizzata per raggiungere i migliori risultati nella disidratazione dei fanghi industriali…